skin care

La detersione del viso

Ciao! Si, dico proprio a te! Sai che argomento tratteremo oggi?

Oggi in questo articolo, parleremo del primo step fondamentale per eseguire una corretta skincare routine: LA DETERSIONE DEL VISO!!!

Essa è importante perchè ci permette di rimuovere ogni traccia di sporco, olio in eccesso, inquinamento e cellule morte dal viso.
Se il viso non viene deterso correttamente, lo sporco e l’inquinamento si accumulano sulla superficie della pelle e a lungo andare possono provocare la sua disidratazione, invecchiamento e comparsa di impurità.

La detersione del viso andrebbe eseguita 2 volte al giorno: 

Al mattino per rimuovere i trattamenti serali, eventuali tossine, cellule morte, oli in eccesso che la pelle può produrre nel corso della notte.
La pelle dopo la detersione presenterà una superficie fresca, consentendo una migliore penetrazione dei principi attivi contenuti nei prodotti che si andranno ad applicare.

Alla sera per rimuoverei la sporcizia e il trucco accumulatasi sul viso durante la giornata, preparandola ai successivi step della skin care routine.

I tipi di detersione che è possibile effettuare sono 2:
– La detersione per affinità
– La detersione per contrasto

LA DETERSIONE PER AFFINITA’:
essa prevede l’utilizzo di prodotti, come gli oli detergenti o i burri che contengono molecole lipidiche che essendo compatibili con lo strato idrolipidico, si uniscono alle particelle da rimuovere favorendone la loro
eliminazione. Per spiegarla in modo più semplice, l’olio scioglie il “grasso”.

LA DETERSIONE PER CONTRASTO:
consiste nell’eliminare la sporcizia dal viso attraverso l’utilizzo dei tensioattivi, come ad esempio i detergenti schiumogeni.

DOPPIA DETERSIONE:
Alla base della skin care coreane, la doppia detersione è basata sull’esecuzione di entrambe le detersioni: prima quella per affinità e poi quella per contrasto.
Questo tipo di detersione è adatta a tutti i tipi di pelle, andrebbe eseguita tutte le sere ma potrebbe non essere ideale per le pelli sensibili, infiammate in quanto
troppo aggressiva per la loro barriera idrolipidica cutanea.

Tipi di detergenti
Burro o olio detergente: Adatto per rimuovere il make-up e la protezione solare, su una pelle grassa o che soffre di acne potrebbe risultare troppo “pesante” o difficile da rimuovere. E’ ottimo usato come primo step nella doppia detersione della sera.


Crema detergente: E’ ottima per rimuovere il make-up e per detergere il viso e adatta a tutti i tipi di pelle.


Latte o lozione detergente: E’ adatta per rimuovere il make-up, la protezione solare e detergere il viso.


Gel detergente: La sua texture è indicata soprattutto per chi presenta una pelle mista/grassa o che soffre di acne. E’ utilizzato per detergere il viso la mattina o come secondo step nella doppia detersione della sera.


Acqua micellare:
E’ una soluzione detergente a base acquosa, che permette di rimuovere i residui di trucco e le impurità da viso e contorno occhi. E’ adatta per essere utilizzata la mattina o come secondo step nella doppia detersione serale

Come hai trovato questo articolo? Il tuo pensiero per me è FONDAMENTALE!
Lascia un commento qui sotto!

Lyana

Potrebbe piacerti...

3 commenti

  1. Lyana dice:

    Grazie mille !!!

  2. Simona Di Rienzo dice:

    Ottime delucidazioni,adoro la passione che ci metti e la determinazione. Grandissime spiegazioni molto utili sopratutto ho gradito la nuova moda del 2021 non sapevo delle nuove tonalità

    1. Lyana dice:

      Grazie mille cara !!! Sei davvero gentile, sono davvero contenta che l’articolo sui colori di tendenza per il 2021 ti sia piaciuto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.